Bruxismo nei bimbi

Se il tuo bambino già dai 2, 3 o 4 anni fa rumore con i denti durante il sonno al punto da sentirlo nel silenzio della notte, vuol dire che bruxa molto attivamente e questo comporta danni ai denti (da latte e non) che appaiono consumati, rimpiccioliti o accorciati.

Oltre ad essere spesso espressione di rilascio di tensioni emozionali (rabbia, gelosia, difficoltà a scuola, etc..), il bruxismo può segnalare un problema di verminosi.

La causa quindi non sta nei denti o nella occlusione anche se questi ne pagano sempre e comunque le conseguenze. È comunque possibile e facile predisporre una protezione per i denti.

Dott.ssa Claudia Bittante

Correlati

Ortodonzia nei bambini: a che età bisogna mettere l’apparecchio?

Come dice il famoso detto: “Bambini piccoli problemi piccoli, bambini grandi problemi grandi”.   In effetti, risolvere fin da subito evidenti criticità in età infantile – […]

Leggi di più

Cosa mangiare dopo l’impianto dentale: la dieta post-intervento

Anche se molto comune e praticato, l’impianto dentale è un’intervento chirurgico a tutti gli effetti: per questo bisogna sempre prestare la massima attenzione nella fase di […]

Leggi di più

011 433 54 50